FEDERICO TONIELLI AWARD

Il premio in ricordo di Federico Tonielli è stato voluto dalla famiglia del giovane ricercatore e dall’Istituto di Scienze Umane ed Esistenziali che hanno deciso di assegnare una borsa di studio di euro 1.500,00 ad un dottorando in storia della fisica o filosofia della scienza.

Già dalla prima edizione (premiazione avvenuta il giorno 11 giugno 2021), la Facoltà di Scienze Matematiche e Naturali dell’Università di Colonia, dove Federico Tonielli stava svolgendo il suo dottorato di ricerca e città in cui è scomparso, si è associata al premio, sottoscrivendo un gentlemen agreement. L’Università tedesca ha istituito una seconda borsa di studio per dottorandi della Facoltà.

Federico Tonielli già da studente liceale si è distinto per la competenza e la genialità, risultando vincitore del Certamen Nazionale Fisico-matematico Fabiana D’arpa nell’a.s. 2009/2010. Laureato con lode alla Normale di Pisa in Fisica, è approdato quale dottorando in Fisica teorica in Germania, prima a Dresda, poi a Colonia, collaborando con il Prof. Sebastian Diehl.

Negli ultimi mesi, prima della sua tragica scomparsa, stava lavorando su diversi campi di ricerca; il principale argomento era incentrato sull’applicazione dei concetti della matematica topologica a quei sistemi meccanici quantistici non più in equilibrio al di sopra dello zero assoluto.

Federico era un giovane versatile, pieno di vita e di interessi, che andavano ben al di là della mente dello scienziato brillante e lo caratterizzavano come persona ben diversa dal tipico scienziato di laboratorio; comunque, la sua capacità intuitiva e la facilità del ragionare tecnico erano spesso sorprendenti.

Purtroppo la morte lo ha strappato nei suoi 27 anni a causa di un banale incidente domestico, in conseguenza di una caduta.

Per ricordare Federico e sostenere il lavoro di giovani impegnati presso Atenei, Istituti di ricerca ed altri Enti europei, la famiglia, in particolare la madre, Prof.ssa Daniela Ruberti, docente dell’Università della Campania “Luigi Vanvitelli”, l’Istituto di Scienze Umane ed Esistenziali di Napoli e l’Università di Colonia hanno realizzato il premio già nel 2021, assegnando ad una giovane dottoranda in Filosofia della Scienza della Scuola Normale Superiore di Pisa ed a un giovane dottorando in Matematica presso la Facoltà tedesca, due borse di studio di euro 1.500,00 cadauna; le borse sono finalizzate a contribuire alle spese per le attività congressuali e/o di pubblicazioni dei vincitori.

La scelta dei premiati è stata affidata a due distinti commissioni esaminatrici, una per premio.

La lingua ufficiale dei contesti scientifici e della premiazione è stata l’inglese per favorirne la fruibilità internazionale.

Con l’Università di Colonia si è deciso di replicare il premio con cadenza annuale a partire dal giugno 2022.

Il premio, sostenuto nella prima edizione da Enti italiani e tedeschi, potrebbe essere patrocinato da altri Enti ed Atenei europei. Per il 2022, la Scuola Normale Superiore di Pisa ha patrocinato l’iniziativa, contribuendo all’organizzazione della cerimonia di premiazione prevista per il prossimo 4 giugno.

Gli organizzatori del premio sono aperti alla possibilità di ampliare la platea degli enti sostenitori e di realizzare un maggior numero di borse di studio attraverso eventuali futuri sponsorizzazioni.

Leggi e scarica il bando
Collegamento al sito dell’Università di Colonia
Commemorazione di Federico Tonielli

Programma del workshop e della premiazione per il Tonielli Award 2022

Scopri

Video Cerimonia

Guarda

Le immagini e le musiche, gradevole compagnia del visitatore del sito, sono state scelte perché possono evocare riflessioni
e considerazioni vicine ai temi della filosofia esistenziale.